Ul cadegrin

Ul cadreghin è un alterazione della parola in dialetto dala cadrega.

Quando si sente nominare questa parola la mente corre immediatamente alla politica.
È una parola sotto un certo aspetto spregiativa siccome indica l’attaccamento di un politico ad una carica governativa.

È l’oracolo degli oracoli dove l’impossibile non esiste.
Per questo motivo una volta preso in possesso si è disposti a tutto anche a far carte false.

Mi è rimasta impressa nella mente la famosa frase che si sentiva dire nelle settimane prima delle votazioni nei fumosi bar del secolo appena trascorso.
“ quel lì al va anche al cimiteri pür da ciapà un voto in pü e mia perd ul cadreghin”


Oggi invece siccome la maggioranza delle persone si fanno cremare la frase è in parte cambiata ma non il significato:
“ quel lì al va senza ritegn a rump i scatül ai nos veci par ciapà un voto in pü “


Non vogliamo proprio scrollarci la mentalità “ medievale “ neppure nel XXI secolo.

Tutto cambia ma certe visoni antiche restano, forse, per sempre.
2 aprile 2019 -
©Roby2019