Avorio ma non solo

L’ultima strage di elefanti accaduta pochi mesi fa in Botswana, ex Rodesia, è di ben 87 individui e di 5 rinoceronti,
ma la causa di queste stragi non riguarda solo l’avorio.

La diminuzione di oltre il 30% di elefanti in Africa dal 2007 al 2014 ha anche un altra ragione taciuta.

Questa seconda causa è il fabbisogno a breve termine di nuovi territori coltivabili visto che l’aumento della popolazione africana è letteralmente fuori controllo.

Questa è la pura verità ma guai a chi si permette di parlarne.

E non dimentico quei frustrati che per divertimento si recano laggiù ad inzupparsi le loro mani di sangue di queste creature innocenti.


Da: l’occhio dalla vista lunga
9 febbraio 2019 -
©Roby2019