Lago Verbano a 1 metro e 50
(Articolo del CdT del 12 marzo 2018)


Ancora nel XXI secolo ci sono individui convinti che il riso non ha bisogno di acqua
Buona lettura

http://www.specialeitalia.com/risaie.html

Ed ecco un esempio di cosa stanno portando i cambiamenti climatici e di questa scelta del governo Italiano

https://vivoinlomellina.wordpress.com/2016/01/30/manca-lacqua-risaie-a-rischio/

Abbiamo voluto far finta di nulla dei cambiamenti climatici in atto da decenni e non da ieri, bene, questo è ciò che si sta andando incontro e gioco forza bisognerà fare delle scelte che non potranno più accontentare tutti come nel passato.

E pensate un pò quel giorno che non ci saranno più i ghiacciai cosa accadrà visto che i letti dei fiumi rimarranno asciutti.

Tra l’altro in questo articolo si parla che questo innalzamento mette in pericolo la riserva delle Bolle di Magadino.
Perché a qualcuno in Ticino interessa questa riserva ?
Non fatemi ridere, per favore.
Neppure chi ci lavora si è messo in prima persona per la salvaguardia di questa importante riserva internazionale.

Ma è ancora più strano che chi si preoccupa delle Bolle, per questo innalzamento, ha caldamente sostenuto il prolungamento della pista dell’aeroporto di Locarno che procurerà la fine delle Bolle di Magadino e ha fatto di tutto per affossare la creazione del Parc Adula e del Parco del locarnese.


Strano, molto strano.

da: Quando la falsità supera se stessa

12 marzo 2019 -
©Roby2019