Una meravigliosa macchia

Picchio nero 3 16 a Picchio nero 3 16 b
Picchio nero 3 16 c Picchio nero 3 16 d Picchio nero 3 16 e
il suo canto riconoscibile inizia appena mi supera a 5 metri di altezza nella radura e mi fa sobbalzare di gioia.
la mia mano involontariamente va ad agguantare la macchia fotografica.
una meravigliosa macchia grande nera che scompare in un baleno tra gli alberi ad alto fusto ancora in abito invernale.
è un superbo maschio di picchio nero.
lo si riconosce dal piumaggio del capo di color rosso.
mi inoltro nel sentiero silenzioso nella speranza, poca a dir il vero, di riuscire ad osservarlo su un qualche tronco.
una quarantina di passi e i miei occhi cadono su un buco ad una decina di metri dal suolo.
prendo il cannocchiale e …. ecco la sua testolina che si sporge curiosa.
uno, 2, 3 scatti senza badare alle impostazioni.
poi in un baleno si invola e va a fermarsi proprio su un tronco ad una dozzina di metri da me.
e lì altri 7 scatti partono all’impazzata.
eccolo finalmente immortalato per la prima volta a pochi metri da me.
la giornata è più che appagata.
ora non mi resta che fare un po’ di birdwatching e di ritornare sui miei passi.

* Finalmente dei miei scatti decenti dove è immortalato il superbo picchio nero (un maschio).
Da alcuni anni lo sentivo in questo luogo ma mai avevo avuto la fortuna di trovarmelo così vicino per uno scatto fotografico accettabile.
Raramente lo avevo immortalato e per di più da lontano, anche a distanze incredibili.
Solo 2 o 3 volte avevo fatto degli scatti * ravvicinati *ma in situazioni “ impossibili “.

©Roby2016