Agente penitenziaria “Sissy” e

2 sole parole:
“ una volta esploso il colpo da una pistola o da un fucile il cane non rimane alzato “

Ieri pomeriggio su Rai 1, 22 3 2018, hanno mostrato la foto della pistola a terra nell’ascensore.
Sono rimasto sbalordito quando ho notato che quest’arma aveva il cane alzato e si parlava ancora di suicidio.
In un suicidio il cane di una pistola/fucile rimane abbassato dopo lo sparo.
Questo porta a dire che la povera agente è vittima di un brutale atto criminale.

©Roby2018